Intervista Esclusiva, Palla e Chiatta: il duo comico in musica con Occidentali’s Karma

Exclusive Interview, Ball and Barge: The comic duo in music with Occidentali's Karma

Musica, News, Intervista Esclusiva; Il mondo della musica è fatto anche, anzi soprattutto di satira e questo lo sanno benissimo anche Palla e Chiatta! Il duo comico da tempo ha deciso di rivisitare i più grandi successi nazionali e internazionali in chiave ironica.

Musica, News, Intervista Esclusiva; Sabrina Antonietti e Manuela Tasciotti, in arte Palla e Chiatta il duo comicio più musicale del momento! Le due comiche infatti sono note nel panorama italiano proprio grazie al loro talento ma soprattutto alla loro inonia musicale. Da anni infatti Palla e Chiatta sono presenti su YouTube con le rivisitazioni in chiave satira dei più grandi successi nazionali e internazionali, l’ultimo di questi Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani.

Ascoltando la parodia di Occidentali’s Karma possiamo notare che Palla e Chiatta hanno leggermente modificato il ritmo della canzone originale, al fine di adattarlo al nuovo testo. Comunque sia la musica di Occidentali’s Karma resta sempre la stessa anche se più “melodica”, pur restando le basi pop. Le varie cover presenti su YouTube, come anche Sofia di Alvaro Soler, metteno in risalto delle naturali doti artiche che Palla e Chiatta hanno sempre avuto. Non resta che chiedersi: come mai le due comiche non hanno scelto di prosegue una carriera nel mondo della musica? Le due comiche, Palla e Chiatta, hanno deciso di raccontare se stesse e la loro arte qui in esclusiva a New Feeling.

Palla e Chiatta sono conosciute più come due comico che in qualità di musiciste. Voi invece come vi definite?

Palla: Beh direi che è corretto visto nessuna di noi due è musicista (Ndr Ride). Io nasco come cantante poi ho studiato anche recitazione e danza e da diversi anni lavoro nel mondo del musical . Palla e Chiatta sono due ragazze in forma tonda che come obbiettivo hanno il far comprendere , che  la bellezza non è data esclusivamente dal peso. Tutto quello che diciamo ovviamente è in chiave comica, ci serviamo delle parodie musicali come veicolo per far arrivare un messaggio ben più significativo e profondo.

Chiatta: Musiciste no a meno che non intendiate che “suoniamo” le batterie di pentole per sfornare manicaretti; ecco in quel caso siamo diplomate al Conservatorio della Santa Rosa confetture e affini. Seriamente( insomma non troppo) siamo due intrattenitrici, oltre che di liquidi, a servizio di una specie di missione per emancipare noi stesse e una parte della compagine plus size anche nel mondo dello spettacolo, o almeno ci proviamo!

Quando avete capito che quella che stavate intraprendendo era la strada giusta?

PallaMah….non credo che possiamo ancora dire di aver intrapresa una strada giusta. Sicuramente una strada che sappiamo dove vorremmo che andasse. Per poter affermare che abbiamo scelto il percorso giusto ci vorrà credo ancora un po’ di tempo.

Chiatta: Siamo felici che molta gente capisca cosa vogliamo comunicare e avverta sia la nostra leggerezza che i messaggi profondi e questo ci gratifica! Ora siamo ancora agli inizi ma speriamo che la nostra scia morbida prosegua lunga e con maggiori opportunità! Ritagliarsi uno spazio solo per capacità non è cosa semplice né in un corpo slim figuriamoci in uno oversize, senza raccomandazioni di sorta e lo stiamo provando ogni giorno.

Sul web nel vostro canale YouTube sono presenti svariate cover di brani noti. Ricordate ancora com’è nato il testo della prima canzone che avete rivisitato?

Palla: A questa domanda deve rispondere Chiatta , che è l’ideatrice del progetto …

Chiatta: Ascoltando Amici come Prima di Paola e Chiatta e ridendo come una matta ho provato a cambiarla in “Lasagne la Mattina” trasformando una colazione semplice in un buffet inaudito! Mi piacque cosi tanto che ho deciso addirittura di creare il duo!

Com’è nata la cover di Sofia, il brano di Alvaro Soler che ha segnato l’estate 2016?

Palla: Tutte le parodie nascono da un’idea di Chiatta che sceglie il brano e la tematica da voler parodiare, poi insieme lavoriamo sul testo.

Chiatta: Sofia dal bisogno di “parodiare” una hit estiva ma anche far capire agli uomini che spesso ci bistrattano che la donna è in grado di fare moltissime cose anche senza di loro! Naturalmente è dedicata agli uomini monelli e convinti di essere dei “playboy incalliti” non a tutto il genere maschile.

Avete già individuato la prossima canzone da rivisitare in chiave ironica?

Palla: Il brano di Gabbani ci ha fulminato, come credo abbia colpito la maggior parte degli italiani. Una canzone leggera che parla di cose importanti. Un traguardo difficile da raggiungere. W Gabbani. Non è facile trovare un brano che ti faccia venire immediatamente un’idea per una parodia. Al momento stiamo vagliando un po’ di brani sperando che la lampadina si accenda!

Chiatta: Occidentalis karma divenuta “Prendere i mezzi è un dramma” ci piace molto e continueremo a promuoverla ancora un po’sostenendo Francesco Gabbani per l’Eurovision sperando finalmente vinca l’Italia, poi a cavallo dell’ estate lavoreremo a un’altra parodia speriamo simpatica e gradita dal pubblico come le precedenti.

Quali saranno gli impegni di Palla e Chiatta per questo 2017? Avremo l’opportunità di ascoltarvi in un concerto/spettacolo di cabaret?

Chiatta: Siamo da poco state a Domenica In da Pippo Baudo ed è stato bellissimo conoscerlo e lavorare con il suo team. Da qualche settimana in oltre siamo in tv… Ma forse è uno Scherzo. (Ndr. ridono entrambe). Per il resto siamo in trattativa per dei programmi televisivi e stiamo valutando proposte,  mentre per le date estive sappiate che esibirci dal vivo è la cosa più bella! Quindi se ci volete noi ci saremo! Conoscere e sentire le persone dal vivo è una sensazione bellissima ma i nostri sostenitori sia web che live sono magici e non possiamo che non ringraziarli indistintamente e tanto.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *