Sanremo 2017, Francesco Guasti in esclusiva su New Feeling: Universo è una di quelle canzoni che…

Sanremo 2017, Francesco Guasti in esclusiva su New Feeling: Universo è una di quelle canzoni che...
Sanremo 2017, Francesco Guasti in esclusiva su New Feeling: Universo è una di quelle canzoni che…

Musica, News, Intervista Esclusiva; Francesco Guasti “Siamo fatti per avere sogni”, è questa una delle battute finali di Universo. Ma qual è il vero messaggio della canzone? A raccontarcelo in esclusiva è stato proprio Francesco Guasti.

Musica, News, Intervista Esclusiva; Francesco Guasti quest’anno è stato tra i protagonisti della competizione giovani di Sanremo 2017, piazzandosi al terzo posto con il brano Universo. L’artista, che era stato anche tra i probabili vincitori insieme a Lele Esposito e Maldestro, con il suo è riuscito a impressionare gli spettatori del festival e i critici musicali.

Si dice che il vero e proprio Sanremo 2017 comincia solo dopo la competizione in se, una cosa che vale anche per Francesco Guasti spesso presente nelle rotazioni radiofoniche. Universo di Francesco Guasti è un brano che va ascoltato nel profondo, a partire dal testo, per concludere poi con la musica ben studiata dall’artista al fine di non distogliere chi l’ascolta appunto da quelle che sono tutte le varie riflessioni che rendono unica la canzone. L’intro realizzato al pianoforte, che resta persistente in tutto il singolo, è arricchito dagli archi che poi man mano lasciano il posto alle percussione che rimarcano le frasi di Francesco Guasti. Per verificare quanto detto fino adesso sarà sufficiente ascoltare con attenzione la strofa “Con la musica canto speranze, il futuro è di chi si se lo prende”. Oggi però a raccontarci tutto nel dettaglio, in esclusiva su New Feeling, è lo stesso Francesco Guasti.

Dopo un tentativo andato  male ti sei comunque piazzato sul podio di Sanremo Giovani. Ti aspettavi di più dalla competizione?

Diciamo un tentativo che mi ha dato l’opportunità di prepararmi e di scrivere un brano che poi mi ha portato sul podio… Non ho vissuto il Festival di Sanremo come una competizione, bensì come un sogno che si realizzava, una esperienza da respirare a pieni polmoni, un luogo “sacro” per chi sceglie la strada della Musica dove apprendere e osservare. 

 Come stai come vivendo questa nuova fase della tua carriera?

La vivo con entusiasmo, felicità, voglia di portare in giro il mio lavoro. Universo è una di quelle canzoni che comunque deve essere ascoltata nel profondo per capirne realmente il senso.

Pensi che il suo messaggio sia arrivato fino in fondo?

Universo credo sia arrivata a chi aveva bisogno di un messaggio di speranza. Molte persone mi hanno scritto in posta sui social per ringraziarmi; questo mi ha commosso e mi sono sentito addosso una grande responsabilità. Mi hanno scritto anche alcuni Vigili del Fuoco, proprio loro a cui è dedicato il mio videoclip. Eroi e simbolo di speranza, soprattutto oggi.

Sanremo 2017, Francesco Guasti in esclusiva su New Feeling: Universo è una di quelle canzoni che...
Sanremo 2017, Francesco Guasti in esclusiva su New Feeling: Universo è una di quelle canzoni che…

La musica di Universo ha una base di pop con svariate sfumature rock e blues. Ti va di raccontarci com’è nata in realtà?

Nasce da una riflessione a quella che pensavo essere una sconfitta, ma che ho compreso essere solo una opportunità che l’Universo mi aveva messo sulla strada. L’anno scorso per un soffio ho sfiorato il palco dell’Ariston, non avevo preso benissimo il verdetto in diretta a Sarà Sanremo, avevo passato la notte sulla spiaggia di Sanremo a lanciare sassi in mare. Mi sentivo perso, amareggiato…ma una volta a casa, davanti al pianoforte, le parole che avevo dentro si sono trasformate: non più rabbia ma consapevolezza che nulla avviene per caso e la mia occasione ci sarebbe stata, ma prima dovevo capire meglio me stesso. La melodia che le accompagna vuole proprio percorrere con le note in crescendo quel percorso interiore che ho fatto.

 Quali sono gli obiettivi che speri di raggiungere in questo 2017?

Uno l’ho già raggiunto: il palco del Festival di Sanremo. 

6 Comments

  1. Chrinstine 7 March 2017 Reply
  2. 1 12 March 2017 Reply
  3. cheapest hosting 12 March 2017 Reply
    • Francesca GuglielminoAuthor 12 March 2017 Reply

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *