Tornano i OneRepublic con il singolo “Wherever I Go”

Accendere la radio, ascoltare le prime note di una canzone e capire immediatamente chi è a suonarla?

Con i OneRepublic accade esattamente questo! Dopo una breve pausa, durata poco più di due anni, sono tornati più carichi che mai con il brano “Wherever I Go”. Qualcuno parla già di cambiamento musicale per il gruppo, ma in realtà non è esattamente così.

Quando ascoltiamo “Wherever I Go” notiamo nell’immediato che nel ritmo c’è qualcosa di diverso, infatti Ryan Tedder ha davvero dato sfogo alla sua vena creativa mostrando in toto la sua crescita musicale.

Alla base si nota facilmente che i OneRepublic non hanno abbandonato il pop con un animo tipicamente rock, a questo però si è aggiungo quel qualcosa in più che gli ha permesso di fare un salto di qualità. In questo caso la chicca in se è la presenza dell’elettronico che fa pensare ad un fatidico cambio di stile.

Da un punto di vista testuale, invece, lo stile di Ryan Tedder è sempre unico, incisivo ed anche personale:

I know I could lie but I’m telling the truth
Wherever I go there’s a shadow of you
I know I could try looking for something new
But wherever I go I’ll be looking for you

Wherever I go I’ll be looking for you, you

Some people pray at their god for some magic
Cause’ no easy love could ever make them feel the same
No easy love could ever make me feel the same
Make me feel the same, same, same

TRADSo che potrei mentire, ma ti sto dicendo la verità
Ovunque io vada c’è un’ombra di te
So che potrei provare a cercare qualcosa di nuovo
Ma ovunque io vada sarò alla ricerca di te

ovunque io vada sarò alla ricerca di te

Alcune persone pregano il loro Dio per qualche magia
Perché nessun non facile potrebbe mai farli sentire lo stesso
Nessun amore facile potrebbe mai farmi sentire lo stesso
Farmi sentire lo stesso, lo stesso, lo stesso 

Ryan Tedder però ha annunciato ai suoi fans che qualcosa nel loro sound dei OneRepubblic effettivamente è cambiato, ma in questo caso si parla solo del risultato di un percorso formativo ben studiato e mirato, ma per rendercene conto bisognerà aspettare l’uscita del nuovo album fissata per il prossimo settembre. Se volete saperne molto di più basta leggere il mio articolo su GenteVip.It ((Clicca Qui)).

See you at the next review music……

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *